Come trasferire denaro tra carte di credito: info

1492

Il mondo delle carte di credito è un ambiente difficile da navigare, specialmente per chi è alle prime armi: canoni, servizi aggiuntivi, spese obbligatorie, spese opzionali, transazioni e chi più ne ha più ne metta. Insomma, per un nuovo utente potrebbe essere veramente molto difficile prendere dimestichezza con tutte le spese e i servizi che ruotano intorno alle carte di credito. Ma niente paura, ci siamo qui noi: nella guida di oggi vi parleremo di come trasferire denaro tra carte di credito.

Le carte di credito sono uno degli strumenti più comodi che abbiamo a nostra disposizione per pagare, spostare denaro e compiere qualsiasi tipo di movimento di liquidità senza dover obbligatoriamente spostare del contante. Le transazioni con le carte di credito sono da sempre un argomento molto discusso perché ad esse sono legate spese talvolta non proprio ben volute dal pubblico. L’argomento della nostra guida di oggi, però, è un altro: vogliamo portarvi un approfondimento all’interno del quale vi spieghiamo qual è la procedura, step by step, per trasferire denaro tra carte di credito. Se siete nuovi al mondo delle carte di credito vi consigliamo di leggere la nostra guida di oggi fino alla fine perché potrebbe tornarvi molto utile! 

Introduzione: quando è possibile trasferire denaro tra carte di credito?

Contrariamente a quanto alcuni utenti potrebbero immaginare, non sempre è possibile trasferire denaro tra carte di credito, anzi, raramente è un’operazione fattibile. 

Dobbiamo ricordare che il denaro “presente” nella carta di credito e che usiamo per pagare le nostre spese è in realtà preso in prestito dalla banca: ogni spesa è un piccolo debito che andrà saldato a fine mese. Detto questo possiamo capire facilmente quali siano le problematiche legate alla procedura che ci permette di trasferire denaro tra carte di credito.

In linea di massima possiamo dirvi che è possibile spostare denaro tra carte prepagate, le quali effettivamente contengono un certo quantitativo di denaro, ma soltanto se sono della stessa banca o se tra gli enti esiste qualche tipo di rapporto o convenzione. Nonostante le carte prepagate siano quelle che ci danno più libertà quando si tratta di spostare denaro è giusto precisare che in rari casi è anche possibile spostare denaro tra conti correnti tramite una carta di debito.

E’ quasi impossibile che una banca permetta lo spostamento di denaro tramite carta di credito verso altri conti correnti o verso altre carte di credito.

Come trasferire denaro tra carte di credito: cosa ci serve? 

Nel caso in cui si voglia trasferire denaro tra carte prepagate, tutto quello che ci serve sono i dati dell’altra carta prepagata. Se si possiede una carta virtuale dotata di applicazione questo processo sarà particolarmente semplice: alcune volte basta semplicemente posizionare i due telefoni vicini e inviare il denaro “con un dito”. In ogni caso i dati richiesti non sono quelli che ci permettono di accedere alla carta (numero di sicurezza ad esempio) ma sono quelli che servono ad identificare la carta.

Nel caso dei conti correnti, invece la situazione è molto più complicata tant’è che vi consigliamo di richiedere alla singola banca i metodi per  trasferire denaro tra carte di credito usando il conto corrente. 

Trasferire denaro tra carte di credito: pochi semplici step

Gli step per  trasferire denaro tra carte di credito sono pochi e semplici, quando ci è concesso eseguire questa operazione:

  • Raccogliere i dati delle due carte
  • Avviare l’applicazione tramite i portali di internet banking oppure in una delle filiali della banca scelta
  • L’utente che possiede la carta dalla quale parte il denaro dovrà confermare l’operazione
  • L’utente che possiede la carta sulla quale arriverà il denaro dovrà a sua volta accettare di ricevere i soldi.
  • Attendere i pochi secondi necessari al trasferimento (che possono diventare minuti oppure ore in base al tipo di soluzione che si sceglie di adottare)

E questo è tutto: una volta svolti questi semplici passaggi il gioco è fatto e il denaro è stato trasferito. Ribadiamo: è raro e molto difficile che una banca consenta operazioni di trasferimento di denaro direttamente da carta di credito, è più possibile che tali azioni avvengano con carte prepagate, carte prepagate con iban, conti correnti eccetera. Nel caso in cui non sappiate se la vostra banca permetta tale azione, purtroppo, l’unica soluzione è recarsi in filiale e chiedere all’assistenza clienti.

Ed eccoci arrivati, anche questa volta, alla fine della nostra guida completa, all’interno della quale vi abbiamo detto tutto quello che c’è da sapere su come trasferire denaro tra carte di credito. Come sempre ci auguriamo che la guida sia stata di vostro gradimento e, soprattutto, utile! Vi ricordiamo che sul nostro blog ci occupiamo di tutto quello che riguarda le carte di credito: dai dettagli più microscopici ai concetti più macroscopici. Vi ringraziamo per l’attenzione e il tempo che ci avete dedicato per arrivare fino in fondo alla guida di oggi: alla prossima.