Carte di credito americane: info e dettagli

Indice dei contenuti

Se vuoi conoscere quali sono le migliori carte di credito americane, sei nel posto giusto. In questa guida ti spiegheremo dove poter acquistare le migliori soluzioni emesse da società statunitensi da poter adoperare sia in Italia che negli USA. Ma prima, scopriamo insieme cosa sono le carte di credito è qual è il loro utilizzo.

Carte di credito: cosa sono

Le carte di credito sono degli strumenti che vengono usati per gestire dei pagamenti con la moneta elettronica. Hanno la forma di tesserine in plastica e sulla facciata anteriore riportano il codice identificativo ed un sensore che riporta direttamente ai dati del titolare. Nella parte frontale c’è anche la data di scadenza, dietro invece c’è un codice di sicurezza che va digitato per completare i pagamenti online. Su un documento, fornito al momento della stipula del contratto, troveremo anche un PIN, da adoperare per fare i prelievi presso gli atm.

Le carte di credito possono svolgere diverse operazioni. Serviranno innanzitutto per disporre di un proprio compenso collegato ad un conto corrente. In questo modo si potranno effettuare dei pagamenti sia da negozi fisici abilitati che dispongono di un pos o della modalità contactless e sia presso gli store online. Con le carte di credito sarà anche possibile fare dei prelievi presso gli sportello del circuito della carta in possesso per avere subito delle liquidità.

Le carte di credito funzionano in un modo particolare. Consentono di acquistare sempre, l’importo del pagamento viene addebitato poi dalla società che ha emesso la carta. Il rimborso avverrà qualche giorno dopo prelevando il denaro direttamente dal conto corrente.

Avere una carta di credito ha davvero molti vantaggi perché consente di andare in giro senza la necessità di portare con sé il denaro liquido. In commercio potremo trovare diverse tipologie di carte di credito, tra cui quelle americane, ormai molto in voga tra chi ricerca qualcosa in più nella propria card.

Carte di credito americane: cosa sono

Le carte di credito americane sono delle card emesse direttamente da società statunitensi e possono essere usate anche in Italia. Quando si acquista la propria carta bisognerà fare molta attenzione al circuito che si sceglie. Infatti occorre valutare che la solidità economica dell’istituto sia solida e stabile.

Prima di acquistare le nostre carte di credito americane dovremo quindi valutare il costo di attivazione delle varie card presenti in commercio, l’importo da versare per il canone annuo, il limite di spesa che si può fare al mese, il massimo che si può prelevare al giorno. Ma dobbiamo analizzare anche il costo delle commissioni quando si preleva nonché le modalità del rimborso.

Dovremo prendere in esame anche le agevolazioni offerte. Ad esempio, molte carte di credito americane garantiscono molte soluzioni di lusso per i possessori, come permanenze in lounge di un certo calibro o la consumazione presso alcuni alberghi.

Cos’è un circuito

Quando si vogliono acquistare delle carte di credito americane è importante imparare a conoscere i vari circuiti. Ma cosa si intende per circuito?

I circuiti di pagamento sono ad esempio VISA e MasterCard, ma anche American Express. Si tratta comunque di metodi di pagamento. Nei primi due casi, il cliente non deve pagare nulla alle società, saranno le banche a dovergli il corrispettivo per poter emettere le carte con i loro metodi di pagamento.

Visa e Mastercard sono due circuiti ampiamente usati sia in Italia che fuori. Ma le differenze sostanziali tra le due entità riguardano le reward, ossia i servizi e le agevolazioni che vengono offerte ai clienti che sottoscrivono un plafond più alto. Visa inoltre è migliore per chi è solito viaggiare all’estero e quindi ha bisogno di fare più prelievi all’estero. Inoltre prevede dei tassi minori per il cambio di valuta.

Poi esistono altri tipi di carte di credito con i circuiti American Express e Diners Club. Si tratta di circuiti che intrattengono direttamente dei rapporti con i clienti senza la presenza quindi dell’istituto bancario. Quindi potremo avere il denaro senza che sia legato ad un conto corrente della banca. Tuttavia questa tipologia di circuiti ha delle tasse molto alte e non esistono molti sportelli in giro per poter prelevare.

Le American Express e le Diners Club offrono comunque diversi vantaggi ai loro clienti. Soprattutto chi ha un plafond alto potrà beneficiare di molti sconti presso ristoranti di lusso, alberghi e lounge degli aeroporti.

American Express: carte di credito americane

L’American Express è una carta di credito di una società americana che si occupa di servizi finanziari e viaggi. Viene definita da molti una carta d’élite. Questa card ha molti vantaggi che si raggiungono se si effettuano molte transazioni. Questo comporta che molti clienti tendono a spendere di più per raggiungere quelle agevolazioni.

D’altronde il cliente tipo delle carte di credito americane come l’American Express è di ceto medio alto. Per avere questa carta basterà avere un reddito annuale dimostrabile pari a 11 mila euro e non bisogna essere nella lista della Centrale dei Rischi, ossia essere stati bollati come cattivi pagatori.

Come richiedere le carte di credito americane, come l’American Express

Le carte di credito americane come l’American Express possono essere richieste in vari luoghi. Potrai sceglierla anche online e dovrai rispettare i seguenti requisiti:

  • Avere più di 18 anni
  • Essere residente in Italia
  • Avere un conto corrente in banca o in posta, sempre in Italia
  • Avere un reddito annuale dimostrabile

Per richiederla, basterà andare sul sito ufficiale di American Express e leggere tutte le condizioni nel dettaglio. poi si può compilare un modulo con i propri dati personali che verrà inviato direttamente alla banca.

Può darsi anche che la banca rifiuti la nostra richiesta, non si può sapere. Ma comunque la società farà tutte le verifiche necessarie prima di accettare l’avvio della pratica per emettere la carta. La fase di emissione potrebbe richiedere anche 20 giorni.

I vantaggi delle carte di credito americane

Le carte di credito americane, come l’American Express, offrono molte agevolazioni, soprattutto per chi può permettersi di spendere molto.

Innanzitutto molte carte di credito americane consentono di non pagare i costi di gestione per il primo anno. Si potranno poi accumulare dei punti per ottenere dei premi o addirittura dei buoni per viaggiare!

In caso di furto o smarrimento inoltre potrai ricevere gratuitamente la tua nuova carta e c’è una protezione speciale anti frode.